Biglietti per attrazioni | TicketLens
Biglietti e tour per Catacombe di Parigi | Confronto prezzi

Catacombe di Parigi

TicketLens ti permette di:
search filled
Le migliori offertetrovare da vari siti web.
compare tickets
Trovate i biglietti last minutesu molti siti web
piggy bank
Confrontate i prezzie risparmiate tempo e denaro.
Profondamente sotto le strade trafficate e i magnifici viali di Parigi si estende un oscuro labirinto di corridoi e camere conosciute come le Catacombe di Parigi. Questo misterioso mondo sotterraneo, creato alla fine del 18° secolo in cave sotterranee dismesse del 15° secolo e diventato in seguito una inquietante fossa comune, custodisce una storia affascinante e innumerevoli segreti. Viaggia nelle profondità della Città della Luce, dove le ombre del passato sono ancora vive.
Jessica DonevDi Jessica Donev
Seleziona una data per trovare biglietti, tour e attività disponibili:
calendar

Biglietti

Prenota un biglietto in anticipo ed evita le code il giorno della tua visita!
ticket cut left
ticket cut right
Catacombe di Parigi: Biglietto d'ingresso + audioguida
4.7starstarstarstarstar half(998)
 
tiqets.com
Vai all'offerta

Tour

Prenota un tour guidato e scopri ancora di più sulle Catacombe di Parigi.
ticket cut left
ticket cut right
Catacombe di Parigi: tour guidato con ingresso prioritario
4.8starstarstarstarstar(400)
 
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Catacombe di Parigi: Tour di accesso speciale con salta la fila
4.7starstarstarstarstar half(596)
 
getyourguide.it
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Saltafila: Tour delle Catacombe di Parigi con accesso VIP alle aree riservate
4.6starstarstarstarstar half(1010)
 
viator.com
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Catacombe di Parigi: Visita guidata in inglese
4.9starstarstarstarstar(21)
 
tiqets.com
Vai all'offerta
mostra tutte le offerte

Altri Biglietti & Tour

Sfoglia ulteriori tour e biglietti intorno alle Catacombe di Parigi e trova il prodotto giusto per il tuo viaggio.
ticket cut left
ticket cut right
Catacombe di Parigi: Tour VIP con accesso limitato e salta la fila
4.9starstarstarstarstar(562)
 
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Catacombe di Parigi: tour guidato e accesso rapido VIP
4.6starstarstarstarstar half(2131)
 
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Tour con accesso speciale alle Catacombe di Parigi
4.7starstarstarstarstar half(675)
 
viator.com
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Catacombe di Parigi: Tour Guidato Semi-Privato in Inglese
4.6starstarstarstarstar half(10)
 
tiqets.com
Vai all'offerta
mostra tutte le offerte

6 consigli utili

L'ingresso alle <i>Catacombe</i> | Foto: Flickr, Joshua Veitch-Michaelis - CC-BY 2.0
1
Prenota il biglietto onlineDurante l'alta stagione, il tempo di attesa alle casse può essere fino a due ore. A causa del numero massimo limitato di visitatori, anche i biglietti per le catacombe sono limitati e assegnati a uno specifico orario. Acquistando un biglietto online, ti risparmi la coda! Indipendentemente dalla stagione, le catacombe sono una favorita tra il pubblico, risultando così in biglietti che si esauriscono rapidamente, quindi si consiglia di prenotare i biglietti almeno due o tre settimane in anticipo.
Teschi accumulati | Foto: Unsplash, Chelms Varthoumlien
2
Rispetta le regoleAnche se le Catacombe di Parigi sono un'attrazione turistica, non si deve dimenticare che si tratta di un luogo di riposo. Non è permesso toccare o addirittura portare via le ossa. La fotografia è consentita per uso personale, ma il permesso deve essere trattato con rispetto.
3
Indossa calzature e abbigliamento appropriatiAnche se le catacombe sono disposte a livello del terreno, non guasta indossare scarpe con un profilo antiscivolo; il pavimento può essere umido. Inoltre, ci sono 131 gradini da scendere per entrare nelle catacombe e quasi altrettanti da risalire. La temperatura media è di 14°C con un'alta umidità. Pertanto, si consiglia di portare con sé una giacca o un gilet sottile a causa della lunga durata della permanenza. Poiché la cassa e l'ingresso si trovano all'aperto, dovresti anche vestirti adeguatamente a seconda del tempo!
4
Non portare bagagli grandiLe catacombe non offrono alcuna possibilità di deposito per i tuoi bagagli. Per motivi di sicurezza, gli oggetti grandi, inclusi i passeggini, non sono ammessi. Si prega di notare che le borse devono essere portate davanti al corpo o in mano.
5
Scopri di più con una visita guidataDurante una visita guidata, ottieni un ingresso privilegiato, scopri di più sulla storia millenaria delle catacombe in un piccolo gruppo e accedi a luoghi altrimenti chiusi ai visitatori - inclusa la cappella segreta, decorata con teschi e ossa del femore!
6
Utilizza l'audioguidaDurante la tua visita nelle catacombe di Parigi, vedrai molti ossa, ma lungo il percorso ci sono solo poche targhe commemorative. L'audioguida, disponibile in quattro lingue, fornisce molti dettagli interessanti sulle diverse memorie e è inclusa nei biglietti regolari disponibili sul posto così come nelle nostre offerte di biglietti qui su TicketLens. Per i biglietti bambini acquistati sul posto, l'audioguida deve essere acquistata per un piccolo sovrapprezzo.
Ossa nelle Catacombe di Parigi | Unsplash: Mathew Browne

La nostra offerta di biglietti in dettaglio

La nostra offerta di biglietti è molto ampia. Qui otterrai una spiegazione delle varie opzioni che offriamo.
Catacombe di Parigi

Visite guidate attraverso le Catacombe

Cogli l'opportunità e prenota una visita guidata che ti permette di saltare la coda. Una guida ti porterà in posti delle catacombe ai quali non hai accesso come visitatore senza guida - ad esempio, a una cattedrale isolata o al corridoio di Port Mahon. Scopri perché i resti di oltre 6 milioni di persone sono stati portati nelle catacombe nel XVIII secolo d.C. e immergiti nella oscura storia di Parigi. Il prezzo delle visite dipende spesso dalla grandezza del gruppo. Più piccolo è il gruppo, più la visita costerà. Tuttavia, ti consigliamo di optare per un piccolo gruppo (cerca qui il tuo biglietto sotto 'Visita Semi-Privata'), per sentire meglio l'atmosfera!
Replica di Port Mahon nelle Catacombe di Parigi

Biglietto per le Catacombe (Salta-la-Coda) incluso crociera sul fiume Senna

Questo biglietto include un biglietto d'ingresso per le Catacombe di Parigi, che consente di saltare le code (Salta-la-Coda) così come una crociera fluviale di 1 ora sulla Senna. Scendi nel sottosuolo della città e scopri il lato oscuro di Parigi. È incluso anche un'audioguida disponibile in 4 lingue. In seguito, ti attende una crociera fluviale a bordo di una confortevole nave da crociera, passando accanto alle attrazioni più belle, come la Torre Eiffel, il Museo del Louvre e la Cattedrale di Notre-Dame.

Biglietto per le Catacombe (Salta-la-Coda) incluso un tour di Parigi

Combina un tour di Parigi con una visita guidata alle catacombe. I tour si concentrano su aspetti importanti nella storia di Parigi e ti portano a vari highlight. Dopo il tour, prenderai la metro per le catacombe. All'ingresso, ricevi le informazioni più importanti sulle catacombe e poi fai da te il percorso attraverso i corridoi. Ovviamente, salterai la fila!

Note speciali per l'acquisto del tuo biglietto!

Prenota i biglietti almeno 2-3 settimane in anticipo. Le Catacombe di Parigi sono particolarmente richieste durante il periodo di alta stagione. Pertanto, i biglietti in loco sono raramente disponibili e, se lo sono, comportano lunghe attese. L'audioguida è inclusa solo con i biglietti per adulti. Per i bambini, l'audioguida ha un piccolo costo aggiuntivo.
Ossa disposte artisticamente nelle catacombe | Foto: Unsplash, Chelms Varthoumlien

La Città dei Morti di Parigi

Il precedente complesso di miniere sotterranee di Parigi ha offerto ai visitatori dal 1809 una galleria macabramente bella di ossa, provenienti da 150 cimiteri parigini. A quel tempo, le catacombe di Parigi formavano la più grande città dei morti del mondo; il numero totale di resti è stimato in 6 milioni, con le ultime ossa seguite nel 1860.

La Cava

Nel Medioevo, una rete complessa di miniere e cave fu creata fino a 35m di profondità sotto Parigi. I giacimenti di calcare necessari per la costruzione della città furono rimossi. Le miniere furono per lo più costruite da persone che mancavano delle conoscenze e dei permessi necessari, rendendo il crollo dei tunnel un evento quotidiano.

Le Catacombe di Parigi

A differenza di altre grandi città, le tombe nel centro di Parigi furono istituite, le quali, nel corso dei secoli, furono utilizzate come fosse comuni da diverse parrocchie contemporaneamente. A causa dell'alta mortalità nei secoli XVII e XVIII, le fosse comuni, come Les Innocents, erano talmente sovraffollate che le pareti delle cantine adiacenti crollarono. Per creare spazio, il periodo di riposo dei defunti fu accorciato, risultando in uno stato pericoloso per la salute che emanava dai corpi semi-decomposti.
Teschi| Foto: Flickr, Laura Meyers - CC BY-NC-SA 2.0

Chiusura delle Tombe

Le circostanze precarie portarono Re Luigi XVI a ordinare il trasferimento di centinaia di migliaia di resti umani nelle antiche miniere nel distretto parigino di Montrouge nel 1785. Per evitare uno scandalo, la soluzione macabra fu attuata nel corso di 15 mesi, di sera, da sacerdoti e chierichetti che cantavano in processione. Raggiunte le cave, le ossa furono gettate in un pozzo profondo 20 metri in Avenue René-Coty. Nei tunnel sotterranei, lunghi diverse centinaia di metri, i resti furono accumulati senza ordine, rendendo impossibile da allora associare i defunti. I cimiteri parrocchiali parigini furono chiusi, ed è da allora proibito entrare nelle catacombe.
Un monumento tra le ossa | Foto: Unsplash, Liam McGarry

Trasformazione in un Museo

Quando Napoleone Bonaparte fu incoronato Imperatore nel 1804, assegnò il deposito di ossa all'ispettore generale Louis-Étienne Héricart de Thury. Egli era affascinato dalla letteratura gotica, cosa che gli diede l'idea di rendere le catacombe accessibili al pubblico come museo. Nel corso di diversi mesi, le ossa e i teschi furono impilati artisticamente dai lavoratori della cava, creando motivi, murales e collage adornati con insegne e croci delle tombe anteriori.

L'uso dell'epoca

A causa delle temperature costanti e dell'alta umidità, i sistemi sotterranei furono utilizzati dai birrai e dai coltivatori di funghi fino a quando non dovettero fare spazio alla costruzione della metropolitana di Parigi negli anni 1900. Nel XIX secolo, si svolsero anche concerti ed eventi. Tra i visitatori più famosi dell'epoca vi erano l'austriaco Imperatore Carlo X, il Re di Svezia e Napoleone.

I Catafili

Particolarmente negli anni '80, i Cataphiles (francese per amanti delle catacombe) hanno creato eccitazione ottenendo l'accesso non autorizzato ai labirinti sotterranei. Sono entrati nei tunnel attraverso entrate segrete e hanno tenuto concerti e feste illegali. La creazione di un'unità di polizia speciale era intesa a scoraggiare i visitatori illegali in seguito. Questa unità scoperte nel 2004 un cinema ampiamente attrezzato, che aveva anche un'area ristorante.
Catacombe | Unsplash: Liam McGarry

Un tour delle catacombe

Il museo accessibile ai visitatori mostra che Parigi non è solo la città dell'amore e della luce, ma anche la città dei morti. Scopri di più qui su cosa scoprirai nel museo.
Catacombe di Parigi | Unsplash: Mathew Browne

Barrière d’enfer (Porta dell'Inferno)

Non appena sali attraverso l'ingresso, chiamato anche Barrière d’enfer, 131 gradini ti portano giù per circa 5 piani, o 35m. Da qui, raggiungi la parte del museo che viene utilizzata come ossario attraverso un corridoio illuminato.
Catacombe di Parigi | Unsplash: Chelms Varthoumlien

Iscrizioni sulle pareti

Le iscrizioni sulle pareti servivano ai lavoratori dell'epoca per orientarsi nei tunnel. Inoltre, segnano ispezioni in varie fasi di costruzione e manutenzione. Troverai anche una marcatura per l'Acquedotto di Arcueil, che fu costruito sotto Marie de Medici dal 1613 al 1623. Questo acquedotto portava acqua attraverso tunnel di pietra appena sotto la superficie. In seguito, una parte dell'acquedotto crollò, il che rimane un problema fino ad oggi.

L'Impero della Morte

Sottoterra, proprio prima di vedere le ossa, c'è una porta. Su di essa sono incise le seguenti parole: 'Stop, questo è l'impero della morte'. Dopo aver superato questa porta, ti trovi nell'ossario.

La Fontain de la Samaritaine

La Fontana delle Samaritane è in realtà una sorgente. L'area rotonda intorno alla sorgente ospita le ossa del Cimetière des innocents, cioè il Cimitero degli Innocenti. La sorgente fornisce accesso ad acqua pulita. I lavoratori usano questa acqua per mescolare la malta per le costruzioni di ossa.

Corridoio di Port Mahon

Durante un tour guidato, la guida ti conduce attraverso il corridoio di Port Mahon. Alla fine del corridoio, ci sono magnifiche sculture che dovrebbero essere una replica del palazzo di Port Mahon su Menorca, in Spagna. Francois Decure, un operaio di una cava francese dell'epoca, che era stato imprigionato in questo palazzo in Spagna, lo scolpì dalla sua memoria su una parete di calcare e in seguito morì nello stesso posto mentre lavorava a una scala di accesso per i visitatori. Questa parte delle catacombe non è accessibile ai visitatori senza una guida.

Monumenti della Rivoluzione Francese

Molte vittime della ghigliottina furono portate direttamente nelle catacombe di Parigi anziché in un cimitero. Tra loro vi erano leader della rivoluzione come Robespierre o Danton. Furono tutti decapitati nel 1794. Alcuni sostengono che i fori nei teschi siano la prova che gli individui furono uccisi da colpi di arma da fuoco. Tuttavia, non esistono prove di ciò. Vari cartelli fanno riferimento a importanti eventi della Rivoluzione Francese. Un esempio è la targa commemorativa riguardante la battaglia alla fabbrica di Réveillon nel quartiere St. Antoine di Parigi il 20 aprile 1789, dove una protesta degli impiegati si concluse in un massacro.

Personalità Famose

Molière e Jean de la Fontaine furono sepolti in cimiteri pubblici, poi trasferiti nelle catacombe alla fine del XVIII secolo e trasportati al cimitero di Père Lachaise nel 1804. Le spoglie di Molière e Jean de la Fontaine dovevano aiutare il cimitero appena aperto a guadagnare fama. Tuttavia, se queste siano veramente le vere ossa delle due personalità è in dubbio.

La tomba di Francoise Gillain

Nella sezione museale delle catacombe, c'è solo una singola lapide. Francoise Gillian fu un'accademica francese che nel 1784 fu incoronata con la Corona della Virtù dall'L’Academie Francaise per il suo lavoro con la lingua francese. Ha una lapide nelle catacombe perché passò anni a fare pressione per il rilascio di uno scrittore dalla Bastille che era stato ingiustamente detenuto lì. Questa lapide ci ricorda gli oltre 6 milioni di altre persone che sono state qui sepolte senza lapide.

Cripta della Passione

Qui si trova una Tibia Rotunda, una scultura a forma di barile fatta di ossa, che nasconde una colonna che sostiene il soffitto. Il 2 aprile 1897, qui si tenne un concerto pubblicizzato sul giornale, a cui parteciparono 100 persone che dovettero arrivare a piedi. Ai visitatori fu chiesto di lasciare a casa le carrozze per evitare qualsiasi tumulto. Per il gruppo elitario fu eseguito un concerto, che includeva pezzi come ’Marche Funèbre’ di Chopin e ‘Danse Macarbe’ di Camille Saint-Saëns.

Una notte nelle catacombe?

Nel 2015, Airbnb ha creato scalpore quando ha pubblicizzato una notte nelle catacombe. Per 350.000€, si poteva trascorrere una notte nelle catacombe, incluso un concerto privato. Tuttavia, l'intero progetto è stato proibito prima che chiunque potesse prenotare l'offerta. Trascorreresti una notte qui?
Cataphili che festeggiano | Flickr: Hugo Clément CC-BY-SA 2.0

I Catafili

Le catacombe di Parigi sono accessibili solo parzialmente al grande pubblico. Tuttavia, ci sono persone che hanno fatto della loro missione l'esplorazione ulteriore dei sistemi di tunnel nel loro tempo libero.
Cataphilo in un tunnel allagato | Flickr: Hugo Clément CC-BY-SA 2.0

Le Catacombe di Parigi

Se passeggi per Parigi e senti un brivido, potresti essere sopra una tomba. Le Catacombe di Parigi si estendevano un tempo per circa 300 km sotto tutti i distretti di Parigi, tranne che per il 1°-4° Arrondissement. Oggi, sono accessibili come museo ai visitatori attraverso la Barrière d’enfer (Cancello verso l'Inferno) per una lunghezza di 2 km. Lì, si possono ammirare l'imponente ossario e la disposizione artistica delle ossa.
Cataphili in un tunnel stretto | Flickr: Hugo Clément CC-BY-SA 2.0

I rimanenti 298km delle Catacombe

Le Catacombe non furono utilizzate solo come ossario. Ad esempio, durante la Seconda Guerra Mondiale, i tunnel servirono come rifugio per i soldati. Nel corso dei secoli, le Catacombe di Parigi hanno ispirato scienziati e ricercatori di tutta la Francia e dell'Europa per studi sulla flora sotterranea, la fotografia e la patologia.

Avvertenza

ATTENZIONE! Si sottolinea espressamente che è proibito entrare nel labirinto sotterraneo di Parigi. Una unità speciale della polizia vigila sui tunnel. Chi viene sorpreso nei tunnel deve addirittura pagare una multa. Tuttavia, né la multa né i pericoli sembrano scoraggiare i visitatori.

I Cataphili

Ancora oggi esiste un gruppo di persone che appartengono alla sottocultura dei Cataphili. Si tratta di individui che utilizzano o esplorano illegalmente le gallerie non sicure delle catacombe. In tutta Parigi esistono ingressi nascosti alle catacombe, usati per la discesa. Solo 150 membri dei Cataphili sono noti alla polizia e godono di una fiducia che consente loro di esplorare e mappare illegalmente le catacombe. L'altro gruppo di Cataphiles utilizza le catacombe per feste, concerti e persino come cinema. Durante questi eventi, le caverne sono spesso lasciate inquinate, antichi siti funerari danneggiati e violazioni delle normative sulla sicurezza antincendio e sulle vie di fuga, rappresentando un pericolo per tutti i partecipanti.

I tunnel pericolosi

Molte relazioni o YouTuber forniscono spunti sulle avventure esplorative dei Cataphiles. Il tour inizia dopo essere scesi attraverso un ingresso nascosto. Anche qui, le persone inesperte possono perdersi, poiché esistono innumerevoli passaggi. Questi sono spesso molto bassi e stretti o addirittura allagati. Spesso, ai passaggi sotterranei sono stati dati nomi per ritrovarsi meglio sulla mappa. Si possono trovare spesso stanze che possono persino essere paragonate a un soggiorno. All'interno ci sono vestiti, specchi, radio e qualsiasi altra cosa possa servire per il sottosuolo. Inoltre, quasi tutti i corridoi sono pieni di graffiti.

Una notte nei corridoi

Ormai esistono persino Mappe Online illegalmente promosse che rendono possibile esplorare i tunnel nel sottosuolo parigino. Nonostante ciò, l'esplorazione non è meno pericolosa ed è ancora proibita. Molti, tuttavia, desiderano ancora esplorare i corridoi per raggiungere un certo obiettivo nelle catacombe. Per arrivarci, bisogna avere un ottimo senso dell'orientamento e, idealmente, assumere una guida che conosca veramente il sottosuolo. Nei tunnel, si incontrano spesso persone affini che fanno festa qui sotto, bevono tranquillamente una birra o semplicemente godono dell'atmosfera. L'obiettivo di questi viaggi esplorativi potrebbe essere, ad esempio, la stanza delle ossa, un luogo che è stato utilizzato anche come sito di sepoltura ma non funge da museo. Un altro obiettivo potrebbe essere il cinema, dove sono stati spruzzati sui muri i graffiti di tutti i film mostrati finora. Un altro evento sono le messe nere, un rituale in cui si venera Satana.

Domande frequenti

Le catacombe sono accessibili alle persone con disabilità?

Il museo non è accessibile alle persone con disabilità a causa della posizione sotterranea limitata del sito. Per raggiungere le catacombe, è necessario scendere 131 gradini e salire 112 gradini. La struttura ha bagni all'ingresso e all'uscita. Leggi di più.

Qual è l'età minima per il museo?

L'accesso è consentito agli ospiti di tutte le età, tuttavia, i bambini sotto i 14 anni devono essere accompagnati da un adulto. Leggi di più.

È consentito portare cibo nelle catacombe?

Si prega di notare che è vietato portare cibo e bevande all'interno del museo. Leggi di più.

È consentito portare borse e zaini durante la visita?

Per motivi di sicurezza, sono vietati nel museo borse grandi e zaini che superano le dimensioni di 40 x 30 x 20 cm, così come altri oggetti ingombranti, ed è vietato entrare nel luogo di riposo con un casco da moto. Le borse piccole devono essere portate davanti al corpo o in mano. Il museo non dispone di deposito bagagli. Si prega di notare che i passeggini non sono ammessi, ma possono essere utilizzati i marsupi per bambini. Leggi di più.

Quanto costa l'audioguida?

L'audioguida è inclusa nei biglietti regolari per adulti, ma non in quelli per bambini. È disponibile in tedesco, inglese, francese e spagnolo e può essere noleggiata in loco per un piccolo supplemento. Leggi di più.

C'è un negozio di souvenir?

Non lontano dall'uscita, c'è un negozio di souvenir che offre souvenir unici e insoliti relativi alle catacombe. Creazioni di artisti locali ispirate alle catacombe sono vendute anche nel negozio di souvenir. Leggi di più.

Cosa bisogna considerare durante la prenotazione dei biglietti?

I biglietti acquistati online sono validi solo nel giorno specificato e non possono essere scambiati o rimborsati. Non è possibile posticipare la data. Si prega di notare che l'ingresso al di fuori dell'orario selezionato non può essere garantito. L'ingresso alle catacombe non si trova nello stesso posto dell'uscita. Leggi di più.

È permesso fare foto e video?

Per scopi personali, sono ammessi video e foto senza flash e treppiede. Tuttavia, si tenga presente che le catacombe sono un luogo di riposo e quindi l'uso di fotografia e video dovrebbe essere gestito con rispetto. Leggi di più.

I cani sono ammessi nel museo?

Non sono ammessi animali nell'area. Leggi di più.

Informazioni generali

orari di apertura

Le Catacombe di Parigi sono aperte tutto l'anno dal martedì alla domenica dalle 9:45 alle 20:30. Si prega di notare che l'ultimo ingresso è alle 19:30. Sono sempre chiuse il lunedì, così come il 1° gennaio, il 1° maggio e il 25 dicembre.

indirizzo

Catacombe di Parigi
1 av. du Colonel Henri Rol-Tanguy
75014 Parigi

come arrivare

La stazione della metro e RER (Réseau Express Régional = il sistema di ferrovie espressi suburbani pubblico nella grande area di Parigi) più vicina è Denfert-Rochereau, servita dalle linee 4 e 6 della metro e dalla linea B del RER. Operano anche le linee di autobus 38 e 68. Il parcheggio più vicino si trova su Boulevard Saint-Jacques.

sito web

Sito ufficiale: https://www.catacombes.paris.fr/

biglietti

I biglietti regolari possono essere acquistati al prezzo di 29 € a persona e includono una guida audio. I bambini di età inferiore ai 5 anni hanno l'accesso gratuito.
Sul posto, il biglietto per i bambini tra i 5 e i 17 anni costa 10 €, una guida audio non è inclusa in questa tariffa e costa 5 € extra. I giovani dai 18 ai 26 anni, gli studenti, gli insegnanti professionali per la protezione dei giovani, i titolari del Pass Paris Seniors o Pass Paris Access, i membri della Società per la Storia dell'Arte Francese, la Società Nazionale degli Antiquari di Francia, la Protezione dell'Arte Francese e la Società Francese di Archeologia ricevono un biglietto scontato al prezzo di 23 € inclusiva di guida audio. Si prega di notare che devono essere presentati i documenti d'identità appropriati.
Jessica Donev
Scritto daJessica DonevJessica è la definizione di "una tuttofare". Quando vuole fare qualcosa, la fa e basta. Ecco perché Jessica è una manager di eventi, una ballerina professionista, una formatrice, una creatrice di contenuti, una relatrice/moderatore in formazione e molto altro ancora. Avendo girato molto il mondo, sa cosa è importante quando si viaggia e lo condivide con voi qui su TicketLens.
Quanto è stata utile questa pagina?
Valutazione media 4.8 / 5. Numero di voti: 5.
Lingua
Italiano
Valuta
© 2019-2024 TicketLens GmbH. Tutti i diritti riservati. Fatto con amore a Vienna.