Biglietti per attrazioni | TicketLens
Biglietti e tour per Palazzo Ducale | Confronto prezzi

Palazzo Ducale

TicketLens ti permette di:
search filled
Le migliori offertetrovare da vari siti web.
compare tickets
Trovate i biglietti last minutesu molti siti web
piggy bank
Confrontate i prezzie risparmiate tempo e denaro.
Il Palazzo Ducale è uno dei luoghi più popolari e affascinanti di Venezia. Il palazzo, costruito in stile gotico veneziano, si trova direttamente in Piazza San Marco e sulla laguna. Oltre alle aree espositive, ci sono ulteriori stanze segrete e corridoi da scoprire, quindi prenota un tour per vedere il palazzo in tutta la sua grandezza. Con un biglietto salta fila per il Palazzo Ducale, potrai sfruttare meglio il tuo tempo a Venezia.
Miriam DewamDi Miriam Dewam
Seleziona una data per trovare biglietti, tour e attività disponibili:
calendar

Biglietti

Prenota i biglietti in anticipo e evita la coda al Palazzo Ducale.
ticket cut left
ticket cut right
Visita Palazzo Ducale Venezia: biglietti d'ingresso
4.6starstarstarstarstar half(4617)
 
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Venezia: biglietto di ingresso prioritario per il Palazzo Ducale con guida cartacea
4.1starstarstarstarstar empty(896)
 
Vai all'offerta

Tour

Scopri di più sulla storia dei Dogi e della Repubblica di Venezia con una visita guidata.
ticket cut left
ticket cut right
Tour guidato di Palazzo Ducale con salta la fila
4.3starstarstarstarstar half(518)
 
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Palazzo Ducale: tour guidato con ingresso prioritario
4.4starstarstarstarstar half(866)
 
getyourguide.it
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Venezia: Tour con salta fila di Palazzo Ducale con le prigioni
4.1starstarstarstarstar empty(936)
 
getyourguide.it
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Palazzo Ducale di Venezia: Biglietto saltafila + Tour guidato
4.6starstarstarstarstar half(156)
 
tiqets.com
Vai all'offerta
mostra tutte le offerte

Più Biglietti & Tour

Scopri altri prodotti sul Palazzo Ducale.
ticket cut left
ticket cut right
Venezia: tour con ingresso prioritario al Palazzo Ducale e alla Basilica di San Marco
4.4starstarstarstarstar half(5479)
 
getyourguide.it
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Venezia: Tour del Palazzo Ducale e della Basilica di San Marco
4.5starstarstarstarstar half(3464)
 
getyourguide.it
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Venezia: Basilica di San Marco con Terrazza e Palazzo Ducale
4.7starstarstarstarstar half(1821)
 
getyourguide.it
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Tour di Palazzo Ducale e della Basilica di San Marco con accesso alla terrazza
4.7starstarstarstarstar half(8070)
 
getyourguide.it
Vai all'offerta
mostra tutte le offerte

8 consigli utili

Vista della Basilica di San Marco | Flickr: Navin75 - CC-BY-SA 2.0
1
Prenota il biglietto onlineNei periodi di punta, soprattutto nei fine settimana e durante i mesi estivi, le code alle casse possono diventare piuttosto lunghe. Data la popolarità di questa attrazione, si consiglia quindi l'acquisto di un biglietto online, che consente di evitare di fare la fila alle biglietterie.
La grande sala del palazzo | Foto: Flickr, Nan Palmero - CC-BY-SA 2.0
2
Consiglio da insider - usa un un altro ingresso del museoVisto che c'è solitamente una lunga fila alle casse davanti al Palazzo Ducale, è consigliabile acquistare i biglietti per il palazzo, per esempio, anche al Museo Correr, uno dei musei cittadini di Venezia. L'ingresso al Palazzo Ducale è generalmente incluso anche nel Venice Museum Pass. Con questo trucco, puoi spesso ottenere un biglietto per il Palazzo Ducale più velocemente.
3
Goditi uno snack nel Ducale CaffèDopo un lungo giro intorno al Palazzo Ducale, concediti una pausa al Ducale Caffè. Qui troverai bevande fredde e calde, così come snack dolci e salati con una vista pittoresca delle gondole che passano sul canale.
4
Collega le attrazioniNon lontano dal Palazzo Ducale si trova la Basilica di San Marco con il suo prezioso pala d'oro. Questi siti non solo si collegano bene in un solo giorno, ma occupano anche un posto importante nell'importanza politico-religiosa per il centro della Repubblica di Venezia.
5
Esplora i tesori nascosti dei DogiPrenota il tour di quasi una ora con una guida turistica competente attraverso locali riservati al Doge. Con un tour, puoi anche evitare di fare la coda alla cassa. Avrai uno sguardo sull'Arco Foscari con i suoi tesori di stato, le terrazze e le camere. Il tour si svolge tutti i giorni alle 11:00 e alle 16:00 in inglese, alle 13:00 in italiano e alle 14:30 in francese. Si prega di notare che il numero di partecipanti è limitato a 10 persone e il tour speciale deve essere prenotato in anticipo.
6
Avvicinati ai luoghi segretiCon una guida turistica esplorerai anche stanze che non sono incluse nel prezzo del biglietto per il Palazzo Ducale e non dovrai fare la fila al bancone di nuovo. Lungo corridoi stretti e scale ripide, arriverete alle camere di tortura e alla cella dove era imprigionato Casanova. Il tour speciale si svolge tutti i giorni alle 10:00, 11:30 e 13:00 in inglese, alle 11:00 e 12:30 in italiano e alle 10:30 e 12:00 in francese. Si prega di notare che a causa della popolarità del tour e del numero limitato di partecipanti di 25 persone, i posti sono rapidamente esauriti.
7
Approfitta del biglietto combinatoIl biglietto standard per il Palazzo Ducale “I Musei di Piazza San Marco”, ti consente anche l'accesso ad altri tre musei, situati direttamente in Piazza San Marco. Questi includono il Museo Correr, che espone manoscritti, dipinti e altri tesori d'arte, il Museo Archeologico Nazionale di Venezia, dove sono conservati reperti archeologici dall'antichità, e la Biblioteca Nazionale Marciana, nota per le sue collezioni di manoscritti latini, greci e orientali. Si prega di notare che questo biglietto è valido fino a 3 giorni dopo l'emissione.
8
Il biglietto collezionista per gli amanti dei museiPer coloro che hanno una passione per i musei, si consiglia il più costoso “Venice Museum Pass”, valido per 6 mesi. Questo biglietto collezionista permette l'accesso una sola volta al Palazzo Ducale, ai musei menzionati in precedenza, e anche ad altri musei cittadini a Venezia.
Il Palazzo Ducale | Foto: Unsplash, Marika Sartori - CC-BY-SA 2.0

L'antico centro del potere

Per oltre 800 anni, il Palazzo Ducale ha servito come residenza del Doge e del governo della Repubblica di Venezia. Il palazzo ha influenzato notevolmente la cultura cittadina veneziana economicamente, politicamente, militarmente, culturalmente e artisticamente.

Diversi edifici successori

Il Palazzo Ducale fu costruito per la prima volta nel 9° secolo in legno sul Rivo Alto e servì come Castello (castello). Nel corso dei secoli, seguirono incendi, saccheggi e rivolte, che cambiarono l'edificio attraverso i suoi tre edifici successori e che oggi riflette una combinazione dello stile gotico con elementi del Rinascimento. Sotto il regno del Doge Sebastiano Ziani, il castello fu trasformato nel 1340 in un complesso edilizio con stanze abitative, palazzo di giustizia e sale riunioni in pietra. Da allora, il Palazzo Ducale servì come residenza del capo eletto della Repubblica di Venezia (il Doge), che esistette fino al 1797.

Uso del Palazzo

Al tempo dei Dogi, il Palazzo Ducale non serviva solo come loro residenza, ma vi si tenevano anche assemblee popolari per l'elezione del Doge. Inoltre, soprattutto all'inizio del XIII secolo, quando furono stabiliti i procedimenti di processo della Chiesa Cattolica Romana contro i blasfemi, i prigionieri venivano detenuti, interrogati e talvolta anche giustiziati pubblicamente. Dopo il 1797, quando la Repubblica di Venezia fu dissolta, gli uffici e le istituzioni sotto il dominio francese o austriaco erano qui situati. Dal restauro del Palazzo Ducale a museo nel 1923, è aperto al pubblico.
Nel cortile del Palazzo Ducale | Foto: Flickr, Sergiy Galyonkin - CC-BY-SA 2.0

Il prestigio del Doge

I Dogi erano i capi della Repubblica di Venezia dal 726 al 1797. Venivano eletti a vita dalla nobiltà veneziana. Tuttavia, il loro potere veniva limitato nel tempo poiché dovevano cedere alcune funzioni ad altri funzionari o comitati. Nel 1796, Venezia fu occupata dalle truppe di Napoleone, mettendo fine al regno dei Dogi. Anche se i primi Dogi tentavano spesso di trasmettere il loro seggio a un figlio o un parente, a causa di certe regole, ciò in seguito non era più possibile. Tuttavia, i piccoli cerchi della nobiltà veneziana garantivano che i Dogi provenissero solitamente da una manciata di famiglie interrelate.
Il Paradiso | Foto: Flickr, Dennis Jarvis - CC-BY-SA 2.0

La più grande dipinto ad olio del mondo

Durante l'era dei Dogi, innumerevoli meravigliosi dipinti adornavano le pareti del palazzo, che possono ancora essere ammirati oggi. Tra gli artisti più impressionanti ci sono Tintoretto e Paolo Veronese, che rappresentano la magnifica Repubblica di un tempo nelle loro opere d'arte. La galleria ospita anche quello che un tempo era il più grande dipinto a olio del mondo, il Paradiso di Jacopo Tintoretto. Tuttavia, come il più grande dipinto ad olio, questo è stato sostituito dal dipinto Storia della palla dell'artista Emad Salehi in occasione dei Mondiali di calcio in Qatar.

Il Cuore del Palazzo

Attraverso la Porta della Carta e il passaggio Arco Foscari, si arriva nel cortile del Palazzo Ducale. Questo era utilizzato per atti ufficiali, feste, riunioni, e tornei. Situata nell'angolo del cortile si trova la cappella San Nicolò, costruita appositamente per il doge. Da qui, due scale significative, la Scala d'Oro e la Scala dei Giganti, conducono ai piani superiori e alle stanze private del palazzo.

Le Stanze del Palazzo

Gli appartamenti del Palazzo Ducale servivano sia per eventi pubblici che privati, l'uso privato, tuttavia, era riservato solo ai dogi e alle loro famiglie. Gli alloggi di lusso si trovano ai piani superiori del palazzo. Tenete gli occhi aperti - durante una visita al palazzo, si dovrebbe prestare attenzione non solo ai dettagli architettonici, ma anche ai soffitti finemente dipinti! Tra le stanze più impressionanti del palazzo ci sono la Sala Erizzo, la Sala degli Scudieri, la Sala degli Stucchi, la Sala degli Scarlatti e la Sala dello Scudo. La Sala del Maggior Consiglio (Sala dell’Udienza) occupa una posizione speciale, qui la gente un tempo eleggeva il doge.

Corridoi spettrali

Fin dal XII secolo, nel Palazzo Ducale furono istituite le oscure e umide celle del carcere, distribuite in due edifici dove erano rinchiusi prigionieri di stato e alti traditori. Sono collegate dal Ponte dei Sospiri, che fu costruito nel 1600 per trasportare i prigionieri da e per il palazzo. Le leggende dicono che i prigionieri sospiravano guardando la città attraverso le finestre del ponte. Allora, le prigionie erano anche conosciute come Pozzi ('pozzi' o piccole celle umide e scarsamente ventilate) o come Piombi (celle del carcere, che prendevano il nome dai tetti di piombo). Nonostante la fuga sembrasse impossibile a causa delle piccole finestre a grata, Giacomo Casanova riuscì a fuggire, descrivendo le terribili condizioni dei Piombi.

Domande frequenti

Il Palazzo Ducale è accessibile in sedia a rotelle?

Il palazzo è accessibile in sedia a rotelle tranne che per i percorsi segreti, le celle del carcere e l'armeria. Leggi di più.

Qual è l'età minima per visitare il palazzo?

L'accesso è consentito agli ospiti di tutte le età, tuttavia, i bambini sotto i 12 anni possono visitare il palazzo solo con un adulto supervisore. Leggi di più.

Ci sono opzioni alimentari al Palazzo Ducale?

Il palazzo dispone di un caffè del museo (il Ducale Caffè), che offre sia bevande fredde che calde, oltre a snack dolci e salati. Leggi di più.

È consentito portare borse e zaini durante la visita?

Per motivi di sicurezza, non è possibile portare bagagli come borse e zaini dentro il Palazzo Ducale. Il deposito bagagli è disponibile gratuitamente. Leggi di più.

C'è un negozio di souvenir?

Il Palazzo Ducale dispone di un negozio del museo che offre una vasta selezione di immagini, libri, guide e cataloghi. Leggi di più.

È disponibile un audioguida?

La guida audio può essere noleggiata in loco a un piccolo costo aggiuntivo ed è disponibile in tedesco, inglese, francese, italiano, spagnolo e mandarino. Leggi di più.

I cani sono ammessi nel palazzo?

Non sono ammessi animali nell'area. L'unica eccezione è fatta per i cani di assistenza certificati. Leggi di più.

È permesso fare foto e video del Palazzo Ducale?

È possibile fare foto e video per uso personale senza flash, treppiedi e bastone per selfie. Leggi di più.

Informazioni generali

orari di apertura

Il Palazzo Ducale è aperto tutti i giorni, compresi i giorni festivi, dalle 9:00 alle 19:00. Dal 12 maggio al 30 settembre, il palazzo è aperto il venerdì e il sabato, così come il 1° giugno, il 14 e il 15 agosto fino alle 23:00. L'ultimo ingresso è una ora prima della chiusura.

indirizzo

Palazzo Ducale
San Marco,1
30135 Venezia
Italia

biglietti

Il biglietto standard "I Musei di Piazza San Marco" per il Palazzo Ducale e i tre musei di Piazza San Marco costa 30 € a persona sul posto. In loco, il "Museum Pass" può essere acquistato per 40 €, che consente l'accesso al Palazzo Ducale e ad altri 11 musei.

come arrivare

Il Palazzo Ducale si trova direttamente in Piazza San Marco ed è circondato da alcune delle attrazioni più importanti di Venezia. Le fermate del Vaporetto più vicine sono S. Marco-Vallaresso (linea 1 o 2), S. Marco-San Zaccaria (linee 1, 2 o 7) e S. Marco-Giardinetti (linee 5.1 o 4.1).
Miriam Dewam
Scritto daMiriam DewamMiriam ama viaggiare e ha una passione per la fotografia, che può migliorare attraverso i suoi studi cross-media. Utilizza le sue conoscenze e le esperienze dirette dai suoi viaggi per aiutare altri viaggiatori come creatrice di contenuti presso TicketLens.
Quanto è stata utile questa pagina?
Valutazione media 3.3 / 5. Numero di voti: 23.
Confrontate i prezzi di altre attrazioni top in Venezia
Canal Grande76 biglietti e tour guidati
Piazza San Marco20 biglietti e tour guidati
Museo Correr12 biglietti e tour guidati
Murano139 biglietti e tour guidati
Museo archeologico nazionale8 biglietti e tour guidati
Palazzo Contarini del Bovolo4 biglietti e tour guidati
Gran Teatro La Fenice5 biglietti e tour guidati
Lingua
Italiano
Valuta
© 2019-2024 TicketLens GmbH. Tutti i diritti riservati. Fatto con amore a Vienna.