Biglietti per attrazioni | TicketLens
Biglietti e tour per Acropoli di Atene | Confronto prezzi

Acropoli di Atene

TicketLens ti permette di:
search filled
Le migliori offertetrovare da vari siti web.
compare tickets
Trovate i biglietti last minutesu molti siti web
piggy bank
Confrontate i prezzie risparmiate tempo e denaro.
L'Acropoli, l'antica città superiore di Atene, si trova su una collina sopra l'attuale centro e include alcuni dei siti archeologici più importanti della città. Oltre al Partenone, al Tempio di Atena, all'Eretteo e al Tempio di Nike, offre anche una fantastica vista su Atene. Può essere molto affollato, quindi è meglio prenotare un biglietto saltafila in anticipo.
Miriam DewamDi Miriam Dewam
Seleziona una data per trovare biglietti, tour e attività disponibili:
calendar

Biglietti d'ingresso

Acquista i biglietti per l'Acropoli di Atene in anticipo.
ticket cut left
ticket cut right
Atene: Biglietto d'ingresso all'Acropoli con audioguida opzionale
4.3starstarstarstarstar half(4406)
 
Vai all'offerta

Visite guidate

Scopri di più sulle rovine dell'Acropoli durante un tour.
ticket cut left
ticket cut right
Atene: Tour guidato a piedi dell'Acropoli e del Partenone
4.6starstarstarstarstar half(4398)
 
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Atene: Tour guidato dell'Acropoli e dei Musei
4.7starstarstarstarstar half(1169)
 
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Atene: Tour guidato dell'Acropoli con biglietto d'ingresso
4.7starstarstarstarstar half(725)
 
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Partenone, Acropoli e Museo: tour guidato
4.8starstarstarstarstar(460)
 
getyourguide.it
Vai all'offerta
mostra tutte le offerte

Più biglietti e tour

Scopri ancora più prodotti intorno all'Acropoli di Atene.
ticket cut left
ticket cut right
Atene: Tour guidato dell'Acropoli, del Partenone e del Museo dell'Acropoli
4.8starstarstarstarstar(1812)
 
getyourguide.it
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Atene: Tour guidato dell'Acropoli, del Partenone e del Museo dell'Acropoli
4.8starstarstarstarstar(2273)
 
getyourguide.it
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Atene: Tour privato con ingresso salta fila all'Acropoli
4.3starstarstarstarstar half(3)
 
getyourguide.it
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Acropoli: Tour guidato a piedi dell'Acropoli e del Partenone
4.7starstarstarstarstar half(1147)
 
getyourguide.it
Vai all'offerta
mostra tutte le offerte

6 consigli utili

Vista dell'Acropoli sopra il quartiere Monastiraki | Foto: Unsplash, Andrea Leopardi - CC-BY 2.0
1
Acquista il tuo biglietto onlinePoiché l'Acropoli è una delle attrazioni più popolari di Atene, soprattutto durante l'alta stagione tra maggio e ottobre, si formano lunghe code alle biglietterie. Prenota il tuo biglietto online in anticipo per evitare la folla.
Vista dell'Acropoli | Foto: Unsplash, Jason Steele - CC-BY 2.0
2
Consiglio d'insider - usa l'ingresso sudSoprattutto all'ingresso nord, è possibile aspettarsi un numero particolarmente elevato di visitatori, poiché il parcheggio per gli autobus turistici si trova anche non lontano da questo. Pertanto, è meglio passare all'ingresso sud al Museo dell'Acropoli per sfuggire alla folla.
3
Rispetta le regoleNell'area dell'Acropoli si svolgono costantemente degli scavi. È quindi importante attenersi ai percorsi segnati e alle barriere per evitare di danneggiare i siti di scavo protetti. Si prega di notare che gli edifici dell'Acropoli possono essere visitati solo dall'esterno per motivi di sicurezza.
4
Indossa calzature comodeIl sito dell'Acropoli è ampio e collinare, quindi è consigliabile indossare calzature appropriate per rimanere senza dolore alle distanze non da sottovalutare. Non dovresti inoltre dimenticare di avere abbastanza protezione solare e bevande per poter visitare il luogo in tranquillità.
Segnaletica per l'Acropoli | Foto: Unsplash, Stefanos Nt - CC-BY 2.0
5
Evita il caldo sole di mezzogiornoL'intera Acropoli è all'aperto, quindi ci sono pochi spazi ombreggiati, quindi è consigliabile una visita nel primo mattino o nel tardo pomeriggio. Pianifica almeno due ore per la visita all'Acropoli. Se vuoi anche visitare il confinante Museo dell'Acropoli, la visita prenderà di conseguenza più tempo.
Il Museo dell'Acropoli | Foto: Unsplash, Arno Senoner - CC-BY 2.0
6
Visita il Museo dell'AcropoliAnche nel territorio dell'Acropoli si trova il Museo dell'Acropoli aperto nel 2009, che ospita la maggior parte dei reperti archeologici recuperati come sculture. Questi includono le figure originali di maiden, le Cariatidi, dell'Eretteo.
L'Acropoli | Foto: Unsplash, Kostas Vourou - CC-BY 2.0

Acropoli: il centro dell'antica Grecia

Il complesso antico greco più complesso e perfetto si erge su una collina alta 156 metri. L'area di 116 ha è circondata da una muraglia fortificata ed è stata dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO nel 1987.

Splendore di Atene

Nel 448 a.C., quando Atene divenne il centro del mondo ellenico, si raggiunse potere e ricchezza. Gli edifici ancora visibili oggi rappresentano il risultato della vittoria sui Persiani e simboleggiano anche il potere di Atene sulla Lega Deliana delle città-stato. Gli edifici precedenti sull'Acropoli furono distrutti da un incendio quando i Persiani saccheggiarono Atene nel 480 a.C. I nuovi templi eretti dovevano servire come una forma di propaganda che avrebbe inviato un messaggio al resto del mondo antico. Questi includono il Partenone, l'Eretteo, i Propilei e il Tempio di Nike. Su questa collina nacquero la democrazia, la filosofia, il teatro e la libertà di espressione e di parola.

Tempio di Nike

Il Tempio di Athena Nike è il primo tempio ionico sull'Acropoli, la maggior parte degli altri sono realizzati in stile dorico. Fu eretto in onore della dea della vittoria Athena Nike dopo le vittorie militari. Il completamento architettonico del tempio durò fino al 425 a.C.; rispetto agli altri edifici del tempio dell'Acropoli, appare delicato e grazioso. I punti salienti includono il fregio delle sculture e le balaustrate con le dee della vittoria.
Il Partenone | Foto: Unsplash, Spencer Davis - CC-BY 2.0

Partenone

Il centrale e così straordinario edificio dell'Acropoli è anche la principale attrazione per la maggior parte dei visitatori. Il Partenone è il più grande tempio della storia greca, fu costruito nel V secolo a.C. ed è dedicato ad Athena, la dea protettrice della città. Nel corso del tempo, il Partenone è stato spesso danneggiato e mal utilizzato, prima è stato usato come chiesa e poi come moschea. All'interno dell'imponente edificio c'era una volta una statua d'avorio della dea Athena, adornata d'oro. Come altre statue della dea, fu portata a Costantinopoli nel 465 d.C. e distrutta da cristiani infuriati nel 1203.
L'Eretteo | Foto: Unsplash, Kieran Everett - CC-BY 2.0

Eretteo

Il tempio dell'Eretteo fu costruito tra il 420 e il 406 a.C. ed è la struttura più asimmetrica dell'antica Grecia. L'edificio centrale è il naos, adornato da colonne alte 6 m. Il punto culminante di questo edificio è il Korenhalle, che è sostenuto da sei grandi figure femminili, le schiave di Karyai, le Cariatidi. Tuttavia, le figure sono solo repliche, cinque degli originali si trovano nel Museo dell'Acropoli, uno nel British Museum. Il tempio ospitava importanti reliquie della città: tracce del tridente di Poseidone, una sorgente di sale creata da lui nel conflitto con Atena, e la tomba del leggendario re Kekrops I. Il tempio Eretteo è stato anche riconvertito in una chiesa, sede del governo e harem.

Propilei

I Propilei costituiscono l'edificio d'accesso non completato del V secolo a.C., che fungeva da un lato come accesso ai siti sacri dell'Acropoli e dall'altro come pinacoteca. Nel 13° secolo furono trasformati in una residenza principesca e un posto di comando. È il primo edificio in cui sono stati combinati due stili architettonici, lo stile ionico e dorico. L'edificio con le sue colonne di marmo alte tra gli otto e i dieci metri è la più complessa e significativa struttura a colonne del suo genere. Oggi ospita la Porta Beulé, che rappresenta l'uscita attuale dell'Acropoli.

Le Mura della Fortezza

Le mura della fortezza, conosciuta come Pelargikon o la Mura Pelasgica, è stata eretta per la difesa nel 13° secolo. Mentre Atene diventava una democrazia, il monte dell'Acropoli fu ulteriormente sviluppato e perse la sua funzione originale. Al tempo di Tucidide, si diceva che il muro fosse alto diversi metri, ma oggi è visibile solo un smusso, poiché la fondazione del muro originale è sotto il livello dell'attuale collina.
Il Teatro di Erode Attico | Foto: Unsplash, Jim Niakaris - CC-BY 2.0

Teatro di Erode Attico

Il Teatro di Erode Attico fu eretto intorno all'anno 161 d.C. da Erode Attico in memoria di sua moglie. Il teatro ha una forma semi-circolare e un diametro di 76 metri. A quel tempo, poteva contenere fino a 5000 persone. Oggi, il teatro è ancora utilizzato come parte del Festival di Atene, il Festival Ellenico.
Restauri al Partenone | Foto: Unsplash, sfmmy - CC-BY 2.0

La demolizione

Dagli anni '80 vengono effettuati solo scavi essenziali per permettere un restauro delicato del monumento storico. A questo scopo, si utilizzano metodi di progettazione teorici e scientificamente basati per ripristinare il carattere originariamente inteso. Vengono anche utilizzati solo strumenti e tecniche che assomigliano a quelli del tempo. Inoltre, per i restauri, come ai tempi, si ottiene marmo dal Monte Penteli. I restauri sono finanziati sia dal governo greco che dall'UE.

Il nuovo Museo dell'Acropoli

Dal 2009, il Museo dell'Acropoli ai piedi della montagna può essere visitato. È stato progettato dall'architetto Bernard Tschumi e include la maggior parte dei reperti archeologici recuperati come le sculture. Qui si possono ancora vedere, tra le altre cose, le sculture originali delle Cariatidi dell'Eretteo, alcune figure dal frontone e altri fregi. Tuttavia, ancora oggi alcune sculture che furono portate a Londra da Lord Elgin nel 19° secolo si trovano anche nel British Museum.

Domande frequenti

L'Acropoli è accessibile ai disabili?

L'Acropoli è progettata per essere accessibile, tuttavia, alcune parti dell'area sono irregolari o difficili da esplorare. Leggi di più.

C'è un parcheggio disponibile?

Si prega di notare che l'area non dispone di parcheggi per auto. Puoi parcheggiare gratuitamente per strada nel quartiere di Koukaki. Leggi di più.

È permesso portare borse e zaini durante la visita?

È possibile portare piccoli bagagli come borse e zaini all'Acropoli. Si prega di notare che non sono disponibili servizi di deposito bagagli. Leggi di più.

È permesso fare foto e video sul posto?

Durante la visita è possibile fare video e foto per uso personale. Leggi di più.

Informazioni generali

orari di apertura

L'Acropoli è aperta tutti i giorni dell'anno. Nei mesi estivi (aprile a ottobre) dalle 8:00 alle 20:00 e nei mesi invernali (novembre a marzo) dalle 8:00 alle 17:00. L'ultimo ingresso è mezz'ora prima della chiusura. Si prega di notare che l'attrazione rimane chiusa il giorno di Capodanno, il 25 marzo, il 1 maggio, la domenica di Pasqua, e il 25 e 26 dicembre.

biglietti

Sul posto, è possibile acquistare i biglietti d'ingresso al prezzo di 15 € a persona durante la stagione estiva e 10 € durante la stagione invernale. I bambini sotto i 5 anni possono visitare l'Acropoli gratuitamente. Si prega di notare che non vengono più offerti biglietti combinati per altre attrazioni.

indirizzo

Acropoli e Partenone
Collina dell'Acropoli
10555 Atene

sconti

Bambini e giovani tra i 6 e i 25 anni, appartenenti agli Stati membri dell'UE, ricevono un biglietto gratuito mostrando un ID appropriato, mentre i cittadini non dell'UE ricevono un biglietto a prezzo ridotto di 10 € in loco. Anche gli anziani di oltre 65 anni provenienti da uno Stato membro dell'UE possono ottenere un biglietto ridotto. Ogni prima domenica, dal 1° novembre al 31 marzo, così come il 6 marzo, il 18 aprile, il 18 maggio, il fine settimana dell'ultima settimana di settembre, e il 28 ottobre, l'attrazione può essere visitata gratuitamente.

come arrivare

Puoi raggiungere l'ingresso sud dell'Acropoli tramite la stazione della metropolitana Acropoli sulla linea M2. Puoi raggiungere l'ingresso nord tramite la stazione della metropolitana Monastiraki sulle linee M1 e M3.
Miriam Dewam
Scritto daMiriam DewamMiriam ama viaggiare e ha una passione per la fotografia, che può migliorare attraverso i suoi studi cross-media. Utilizza le sue conoscenze e le esperienze dirette dai suoi viaggi per aiutare altri viaggiatori come creatrice di contenuti presso TicketLens.
Quanto è stata utile questa pagina?
Valutazione media 5 / 5. Numero di voti: 387.
Confrontate i prezzi di altre attrazioni top in Atene
Agorà di Atene17 biglietti e tour guidati
Museo archeologico nazionale di Atene15 biglietti e tour guidati
museo Benaki3 biglietti e tour guidati
Μουσείο Κυκλαδικής Τέχνης4 biglietti e tour guidati
Tempio di Zeus Olimpio11 biglietti e tour guidati
Tempio di Zeus10 biglietti e tour guidati
Lingua
Italiano
Valuta
© 2019-2024 TicketLens GmbH. Tutti i diritti riservati. Fatto con amore a Vienna.