Biglietti per attrazioni | TicketLens
Biglietti e tour per Museo Statale di Auschwitz-Birkenau | Confronto prezzi

Museo Statale di Auschwitz-Birkenau

TicketLens ti permette di:
search filled
Le migliori offertetrovare da vari siti web.
compare tickets
Trovate i biglietti last minutesu molti siti web
piggy bank
Confrontate i prezzie risparmiate tempo e denaro.
Il Museo Statale di Auschwitz-Birkenau è uno dei memoriali più importanti della storia moderna. Qui, oltre 1 milione di persone furono uccise nell'ex campo di concentramento ed eliminazione dalla dittatura nazista. Ogni anno, il Memoriale del Museo Statale di Auschwitz-Birkenau istruisce centinaia di migliaia di persone sugli orrori dell'Olocausto e serve come memoriale contro l'ideologia disumana dei nazisti.
Klaus KainzDi Klaus Kainz
Seleziona una data per trovare biglietti, tour e attività disponibili:
calendar

Biglietti & Trasporto

Prenota un biglietto e il trasporto per visitare il sito senza una guida.
ticket cut left
ticket cut right
Cracovia: Escursione di un giorno ad Auschwitz-Birkenau con tour guidato
4.3starstarstarstarstar half(3797)
 
getyourguide.it
Vai all'offerta

Visite Guidate

Approfitta delle conoscenze di una guida quando visiti il sito.
ticket cut left
ticket cut right
Da Cracovia: Tour di Auschwitz-Birkenau con trasporto
4.6starstarstarstarstar half(1561)
 
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Da Cracovia: tour di un giorno ad Auschwitz con biglietto d'ingresso
4.6starstarstarstarstar half(1096)
 
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Visita guidata di una giornata al Memoriale Auschwitz-Birkenau da Cracovia
4.6starstarstarstarstar half(183)
 
musement.com
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Auschwitz Birkenau: tour guidato completo con trasporto privato
4.9starstarstarstarstar(35)
 
viator.com
Vai all'offerta

Altri Biglietti & Tour

Scopri altri tour al Memoriale e Museo di Auschwitz-Birkenau.
ticket cut left
ticket cut right
Cracovia: tour guidato di un giorno alle miniere di sale di Auschwitz e Wieliczka
4.8starstarstarstarstar(1665)
 
getyourguide.it
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Cracovia: Tour guidato Auschwitz-Birkenau Opzioni di prelievo/pranzo
4.5starstarstarstarstar half(8934)
 
getyourguide.it
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Da Cracovia: Tour guidato di Auschwitz-Birkenau e opzioni di prelievo
4.6starstarstarstarstar half(17040)
 
getyourguide.it
Vai all'offerta
ticket cut left
ticket cut right
Cracovia: Tour guidato di Auschwitz-Birkenau e della Miniera di Sale
4.7starstarstarstarstar half(5086)
 
getyourguide.it
Vai all'offerta
mostra tutte le offerte

7 consigli utili

Auschwitz-Birkenau | Foto: Unsplash, Lidia Stawinska
1
Evita la follaMolti gruppi visitano il memoriale, soprattutto nel pomeriggio durante l'estate. Ci sono meno persone nelle ore mattutine.
Auschwitz-Birkenau | Foto: Unsplash, Colin C Murphy
2
Ci sono due aree per i visitatoriDue parti del complesso possono essere visitate: Il campo più vecchio, Auschwitz I, e il più grande, Auschwitz-Birkenau II. Un bus gratuito collega le due parti.
3
Prenota visite guidate in anticipoIl Museo Statale di Auschwitz-Birkenau offre ai visitatori una varietà di visite guidate. Ci sono tour generali per gruppi che durano solitamente tra le due e le quattro ore, sebbene sia anche possibile richiedere tour individuali. Per i viaggi di studio, il museo propone visite guidate di uno o due giorni. In ogni caso, a causa del grande interesse, si consiglia di prenotare i biglietti almeno due mesi prima della visita.
4
Mangiare e bere prima della visitaAll'interno del museo e del memoriale non è permesso mangiare o bere. C'è un caffè vicino all'ingresso del campo di Auschwitz I, ma nessun'altra opzione per mangiare. È consentito portare una bottiglia d'acqua all'interno del complesso; cosa che non dovresti dimenticare di fare, soprattutto d'estate.
5
Scegliere gli abiti giustiCi sono grandi distanze da coprire, quindi indossa scarpe robuste e abbigliamento comodo. In estate, è importante usare la protezione solare e coprire la testa.
6
Tour virtuale del Museo Statale di Auschwitz-BirkenauColoro che desiderano farsi un'idea del sito storico prima di una visita possono farlo con una guida virtuale. Questo tour digitale, creato con diverse immagini a 360°, è accessibile tramite questo link.
7
Scopri la storia di Auschwitz-BirkenauSe non sei sicuro del contenuto sul posto, ottieni una breve panoramica storica con il nostro schema storico nella parte inferiore di questa pagina web.
Porta di Auschwitz-Birkenau | Michel Zacharz AKA Grippenn CC BY-SA-2.5

La storia di Auschwitz dal periodo dell'Olocausto fino ad oggi

Poche località simboleggiano il terrore nazista e il genocidio tanto quanto il campo di sterminio di Auschwitz. Dei circa 6 milioni di ebrei assassinati, oltre un milione furono giustiziati nel solo campo di concentramento di Auschwitz - ma anche altre minoranze furono uccise. Il memoriale garantisce che questo terribile fatto non venga dimenticato.

Storia dell'orrore

Già nel 1940, Auschwitz I fu istituito come campo di concentramento per prigionieri politici, mentre il più grande campo di Auschwitz-Birkenau II fu costruito nel 1941 come campo di lavoro e sterminio. Fino a 125.000 persone potevano essere imprigionate in quest'ultimo; tuttavia, la maggior parte veniva gasata e bruciata nei crematori immediatamente dopo l'arrivo. Non solo oltre 1 milione di ebrei incontrarono una morte orribile per mano del massacro nazista, ma anche centinaia di migliaia di Sinti, Rom, polacchi e omosessuali morirono qui. Coloro che non venivano gasati morivano spesso per maltrattamenti o malnutrizione. Il 27 gennaio 1945, il campo fu liberato dall'Armata Rossa.

Una difficile elaborazione della storia

L'azione penale e il discorso sociale sull'Olocausto in Germania procedettero inizialmente lentamente e con pochi successi. In totale, solo 800 degli 8.000 autori del campo di concentramento di Auschwitz furono condannati. I principali criminali di guerra furono condannati a Norimberga dopo la fine della guerra, tuttavia, la complicità della popolazione più ampia divenne tabù. Fu solo negli anni '60 che si svolsero i processi di Auschwitz di Francoforte, in parte grazie al lavoro del Procuratore Generale Fritz Bauer. I primi processi nel 1963 durarono ben 20 mesi, terminando per lo più con verdetti di colpevolezza e confrontando la Germania con il suo passato nazista immediato. In Germania seguirono altri due processi, così come processi successivi. I processi austriaci di Auschwitz a Vienna, a loro volta, terminarono nel 1972 con due assoluzioni tra scarsa attenzione.
Campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau | Dieglop CC BY-SA 4.0

Memoriale e Museo

Già nel 1947, due anni dopo la fine della guerra, una risoluzione del Parlamento polacco istituì il Museo Statale Auschwitz-Birkenau. Oggi, molte delle mostre si trovano nel campo di Auschwitz I, ma si dovrebbe visitare anche Auschwitz II. I crematori furono distrutti dai nazisti poco prima della liberazione del campo, ma i resti sono ancora visibili oggi, così come i binari ferroviari e i vagoni merci in cui le vittime furono deportate. Conflitti sulla progettazione del museo sorsero durante la Guerra Fredda, ma l'esposizione permanente ha mantenuto la sua forma di base dalla morte di Stalin nel 1955. Tutte le nazioni da cui provenivano le vittime dell'Olocausto hanno avuto l'opportunità di creare i propri memoriali dal 1960. Dal 1979, il sito è ufficialmente parte della Lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO come prova storica dell'omicidio di massa industriale della Germania nazista.
Ingresso Auschwitz-Birkenau | xiquinhosilva CC BY 2.0

Il Museo Statale di Auschwitz-Birkenau oggi

Già nel 1955, la mostra permanente fu aperta all'interno dei blocchi 4, 5, 6, 7 e 11 dell'ex campo di Auschwitz I. Qui sono esposti elenchi di nomi delle vittime, fotografie, copie di documenti del campo e oggetti storici. Altre mostre descrivono il processo di arrivo al campo e raffigurano gli alloggi e la prigione del campo. Inoltre, il museo presenta un cortile in cui si svolgevano le esecuzioni e una camera a gas. Oltre alla sua missione educativa, il museo si impegna anche nella ricerca storica e nella conservazione del sito e dei suoi oggetti storici.

Domande frequenti

Il Museo Statale di Auschwitz-Birkenau è accessibile alle persone disabili?

Il terreno è dotato di rampe in molti luoghi, ma a causa della sua natura storica non è universalmente accessibile ai disabili. Si consiglia un accompagnatore per le persone in sedia a rotelle, e il personale sarà anche felice di aiutare. In particolare, le strade nell'area di Auschwitz II non sono adatte per le sedie a rotelle, e altre aree, come la Torre del Cancello della Morte, non sono accessibili alle sedie a rotelle. Vengono forniti ausili audio per le persone con problemi di vista. I cani d'assistenza sono ammessi nel museo. Leggi di più.

A partire da quale età i bambini possono visitare il memoriale?

Il museo raccomanda un'età minima di 14 anni, ma i bambini più piccoli possono entrare nel complesso se i loro genitori sono d'accordo. Non ci sono offerte speciali per i bambini, quindi dovrebbero ricevere spiegazioni sulla mostra da guide o dai loro genitori. Leggi di più.

È consentito scattare foto?

In linea di principio, è consentito fotografare senza flash e treppiedi. Tuttavia, è severamente vietato nella Stanza 5 del Blocco 4 e nelle celle del Blocco 11. Si chiede inoltre agli ospiti di non utilizzare i telefoni cellulari nelle mostre o nel cortile del Blocco 11 per motivi di pietà. Per lo stesso motivo, si prega di non condividere selfie sui social media, ad esempio. Leggi di più.

Quanto tempo ci vuole per visitare il Museo di Auschwitz-Birkenau?

Per la visita si dovrebbero prevedere almeno 90 minuti, e si consiglia di visitare sia Auschwitz I che Auschwitz II. Le visite guidate durano almeno 2,5 ore. Leggi di più.

Informazioni generali

orari di apertura

Il museo è aperto tutti i giorni e per tutto l'anno, chiuso solo il 1 gennaio, la domenica di Pasqua e il 25 dicembre. Apre quotidianamente alle 7:30 e chiude alle 14:00 in dicembre, alle 15:00 in gennaio e novembre, alle 16:00 in febbraio, alle 17:00 in marzo e ottobre, alle 18:00 in aprile, maggio e settembre, e alle 19:00 in giugno, luglio e agosto. Gli orari possono variare durante visite di stato, cerimonie e altre occasioni.

indirizzo

Memorial e Museo di Auschwitz-Birkenau
Więźniów Oświęcimia 20
32-603 Oświęcim
Polonia

biglietti

L'ingresso al museo è gratuito, sebbene gli ospiti debbano prenotare un biglietto. Tuttavia, le visite guidate sono a pagamento. Un tour generale tra 2,5 e 3,5 ore per un massimo di 30 persone costa tra PL 620 e PL 770 a seconda del numero di persone, i tour di studio con un massimo di 30 persone con una guida costano tra PL 890 e PL 1040.

come arrivare

I visitatori possono arrivare con autobus PKS o minibus da Cracovia o Katowice. Un parcheggio è disponibile presso Stanisławy Leszczyńskiej Str. n. 16. Il museo dista circa 2 km dalla stazione ferroviaria di Oświęcim, a circa 20 minuti a piedi, oppure è possibile prendere un autobus locale. Auschwitz I e Auschwitz-Birkenau II distano 3,5 km l'uno dall'altro e c'è una navetta gratuita che porta i visitatori da uno all'altro. I visitatori possono anche percorrere questa distanza a piedi, ci sono alcune cose da vedere legate ai campi durante la camminata.
Klaus Kainz
Scritto daKlaus KainzCome storico diplomato, Klaus è interessato non solo ai siti storici, ma anche ai loro affascinanti retroscena. Per TicketLens, riesce a trovare le informazioni più interessanti sulle attrazioni e sulle destinazioni di viaggio.
Quanto è stata utile questa pagina?
Valutazione media 4.4 / 5. Numero di voti: 9.
Confrontate i prezzi di altre attrazioni top in Cracovia
Castello del Wawel87 biglietti e tour guidati
Miniera di sale di Wieliczka158 biglietti e tour guidati
Żydowskie Muzeum Galicja4 biglietti e tour guidati
Podziemia Rynku25 biglietti e tour guidati
Kopiec Kościuszki4 biglietti e tour guidati
Muzeum Archidiecezjalne1 biglietti e tour guidati
Energylandia11 biglietti e tour guidati
Lingua
Italiano
Valuta
© 2019-2024 TicketLens GmbH. Tutti i diritti riservati. Fatto con amore a Vienna.